Salvo casi molto particolari o specifiche richieste, Rosada ILS propone sempre le linee di trasporto con giunti rapidi.

Giunti veloci per trasporto pneumatico

La scelta del tipo di giunto da utilizzare è sostanzialmente legata alla tipologia di trasporto pneumatico ed ai valori di pressione attesi nella linea di tubazioni, cosicché abbiamo giunti ad alta e a bassa pressione.

I giunti ad alta pressione, a volte chiamati semplicemente giunti a pressione, consentono l'unione di due tratti di tubo, operando sul serraggio di due o più bulloni. Sono costituiti da due semi gusci in ghisa, da una robusta guarnizione e da una serie di morsetti di acciaio temprato, che al serraggio incidono sulla superficie della tubazione e garantiscono la tenuta alle sollecitazioni assiali.

Esiste una variante di giunti che prevedono le estremità scanalate, tali da compensare eventuali sollecitazioni assiali e nel contempo consentire la rotazione relativa dei tubi. Noi non consigliamo mai questa tipologia.

Impiegare questi giunti richiede pochi accorgimenti, in parte già necessari per gli accoppiamenti a flangia e perciò senza costi aggiuntivi di installazione.

Le estremità dei tubi devono essere lisce e squadrate, tali da favorire l'accoppiamento, e devono essere avvicinate tra loro avendo cura di verificare il perfetto allineamento in asse di entrambi i tratti.

Sempre per favorire il corretto accoppiamento, progettiamo le linee di trasporto con opportuni staffaggi, in previsione delle sollecitazioni di linea.

I giunti a bassa pressione, o raccordi a compressione, hanno identica funzionalità ma la tenuta e i serraggi sono diversi.

Sono costituiti da una robusta fascia in lamiera con due piatti di tensione e bulloni di serraggio. Una fascia di gomma realizza la tenuta e una lamina in acciaio garantisce la continuità elettrica della linea di trasporto.

Le ore si riducono a minuti

Raccordi in pressione per tubi

Il grafico che vi mostriamo è indicativo della convenienza economica data dall'adozione di giunti rapidi per collegare le tubazioni di un trasporto pneumatico, in luogo delle classiche operazioni di saldatura dei tubi o di accoppiamento flangiato.

Il calcolo dei vantaggi economici tiene conto dei costi di fornitura, dei tempi di movimentazione in cantiere, ma anche dei tempi di smontaggio e sostituzione durante le operazioni di manutenzione o di revamping. A questo è utile sommare anche una maggiore sicurezza.

Soluzioni sostenibili per il piping

Giunti in pressione per trasporto pneumatico

L'installazione di giunti rapidi per collegare tubi di estremità piana non richiede l'impiego di energia elettrica aggiuntiva, come nel caso di saldature o flangiature.

Per i sistemi classici, infatti, è necessario usare apposite attrezzature per realizzare la saldatura oppure il serraggio dei bulloni. In più, nel caso della saldatura, è anche da considerare il costo energetico dovuto alla gestione delle scorie, le quali fanno parte della categoria dei rifiuti speciali. Così come, durante la manutenzione alle unioni flangiate, al costo energetico per rimuovere e rimontare i bulloni va sommato il costo di gestione delle guarnizioni che saranno sostituite.

Rosada ILS promuove la diffusione dei collegamenti rapidi e li adotta come standard di progetto per tutti i suoi impianti di trasporto pneumatico. I giunti rapidi sono efficienti per qualunque tipo di trasporto pneumatico, facili da montare e sostenibili dal punto di vista energetico.